I casinò Postepay: un’esclusiva tutta italiana

Sicurezza di 11951

Si tratta di una carta ricaricabile prepagata, disponibile con diversi circuiti di pagamento, che è molto facile da usare e proprio per la sua praticità si presta alla perfezione per il gioco online. Per utilizzarla non occorre avere un conto in Posta, ma basta semplicemente richiederla presso uno dei tanti uffici sparsi per la penisola e ricaricarla tutte le volte che serve. Nella lista che vi abbiamo fornito in cima alla pagina troverete tutti i migliori Casino Postepay, naturalmente tutti legalizzati e con regolare licenza AAMS, dove poter giocare divertendovi in tutta sicurezza e utilizzare la vostra carta prepagata Postepay. Domande più frequenti sui Casino Postepay Esistono vari tipi di Postepay, si possono usare tutte? Oltre alla Postepay Standard in versione carta esiste anche la e-Postepay, ovvero una carta virtuale prepagata e ricaricabile, utilizzabile presso tutti i siti convenzionati con MasterCard. Usarle è semplice e per farlo basta seguire le procedure guida indicate nella sezione cassa del casino da voi scelto. Come depositare e prelevare con la Postepay? Partiamo dal presupposto che tutto dipende dal tipo di Postepay che state utilizzando.

Depositare e prelevare con Postepay nei casinò online

Discriminare Postepay Tra i vari metodi di pagamento offerti si dovrà selezionare colui che interessa, in questo caso Postepay. Inserire la somma da depositare Adesso bisognerà solo scegliere quanto depositare. Postepay non impone un limite massimo, allontanato quello imposto nel proprio account. Per effettuare un prelievo con Postepay i tempi sono di giorni lavorativi, non eccessivamente lunghi e sicuramente più veloci di un prelievo tramite bonifico. Dalla sua immissione nel mercato ad oggi, la prepagata ha subito diversi cambiamenti e ora esistono diverse tipologie di Postepay Evolution, Impresa, Virtual, etc. Questa carta emessa dalle Poste Italiane ha molti vantaggi, ma non si avranno motivi di richiederla se in detenzione già di una prepagata con circuita VISA. Le carte di credito abitualmente hanno un canone annuo e richiedono un conto in banca, mentre le prepagate no. Una valida alternativa alla Postepay è aprire un conto gratuito presso un portafoglio elettronico.

Leave a Reply

Your email address will not be published.*